Accedi al sito
Serve aiuto?
image0
image1

In evidenza

« Indietro

Laserterapia
Autore: Enrica Rigolon
Data: 11-07-2021
Molti dei miei pazienti felini soffre di gravi forme di stomato-gengivite. Alcuni soffrono molto anche perchè i farmaci che abbiamo a disposizione dalla medicina classica, non portano alla guarigione. Ad alcuni mici, per dare sollievo bisogna arrivare a togliere i denti. Non poter dare sollievo ai miei pazienti è parecchio frustrante, per cui mi sono messa a studiare. Cavolo: ci sarà pure un modo per aiutarli! Prima del lock down ero riuscita a frequentare alcune lezioni con i dentisti veterinari di maggior esperienza e li mi è arrivata l'illuminazione: la laserterapia!

Come agisce la laserterapia?

Il laser utilizza lunghezze d’onda da 600 nm a 1150 nm nella regione Rosso-Infrarosso (NIR – Near Infrared) nella quale si ha la massima penetrazione nei tessuti con effetto di foto-bio-stimolazione per la presenza di particolari cromofori (centri di assorbimento della luce). Oltre i 1150 nm l’acqua comincia a comportarsi da cromoforo assorbendo energia e producendo aumento di temperatura del tessuto e diminuzione dell’effetto di bio-stimolazione.
La radiazione laser penetrando nei tessuti provoca diverse reazioni fotochimiche a livello cellulare che inducono diversi benefici effetti biologici. La energia del raggio laser, assorbita dalle parti cromofore delle cellule, inizia una risposta specifica con aumento del metabolismo cellulare e della circolazione sanguigna nei tessuti. Le interazioni laser-tessuto dipendono dai seguenti parametri: lunghezza d’onda, durata dell’impulso, potenza erogata, diametro dello spot e caratteristiche ottiche del tessuto da irraggiare.
Determinate lunghezze d’onda luminose vengono assorbite in maniera selettiva da molecole presenti nella cute e definite targets o cromofori (acqua, melanina, emoglobina, particelle di inchiostro (tatuaggi). Tale assorbimento genera nel target molto calore per conversione dell’energia luminosa in energia termica ed è in grado di determinare una distruzione selettiva delle molecole bersaglio (Teoria della Fototermolisi Selettiva) danneggiando in modo ridotto le strutture tissutali adiacenti.

Che effetti produce?

*Accelerazione della guarigione
*Diminuzione significativa del dolore
*rapida cicatrizzazione delle lesioni superficiali quali ferite e piaghe
*Stimolazione potente del sistema immunitario
*potente effetto antinfiammatorio
*miglioramento immediato della circolazione ematica locale
*rapida risoluzione dell’edema
*recupero veloce dell’integrità strutturale dei tessuti danneggiati
*riduzione del dolore in tempi brevi
*tempi ridotti di trattamento
*miglioramento della qualità della vita (dell’animale e del proprietario)
Il metabolismo del tessuto sofferente viene riequilibrato. Si attivano i meccanismi che promuovono i processi riparativi e la rapida guarigione. 

Questo grazie all'azione dell'onda elettromagnetica sui mitocondri.
I mitocondri sono i generatori di energia di ogni cellula, sono i responsabili della produzione di ATP (adenosina trifostato) che costituisce una riserva di energia della cellula. L’ ATP viene prodotta da ADP (adenosina difosfato) più P (gruppo fosfato) più E (energia) quindi ATP=ADP+P+E. Quanta più ATP è presente in una cellula, quanto più questa è energetica. E’ stato dimostrato che cellule stimolate mediante luce laser aumentano la loro produzione di ATP e quindi, se sono in corso processi infiammatori o degenerativi, hanno l’energia sufficiente per recuperare più velocemente lo stato di salute ottimale.

Esattamente quello che cercavo!
A quel punto ho iniziato a studiare e documentarmi per capire fra tutti gli apparecchi presenti in commercio quale fosse il migliore o più adatto alle mie necessità. Ho incrociato Asa Veterinary, un'azienda che ha pure sede a Vicenza. Il loro laser terapeutico utilizza un impulso laser innovativo (MLS).

La Laserterapia MLS® è una tecnica terapeutica all’avanguardia, le cui caratteristiche di emissione sono state studiate per migliorare l’efficacia terapeutica del laser.
L’ideazione dell’innovativo e particolare impulso MLS® rappresenta il traguardo di un attento percorso di studio condotto da ASAlaser e proseguito da ASAveterinary nell’ambito veterinario.
Il centro di ricerche ASAlaser ha infatti elaborato questa nuova metodica sulla base di specifiche indagini, dopo un dettagliato lavoro di selezione e di analisi della letteratura scientifica più autorevole. La Laserterapia MLS® è stata validata scientificamente attraverso ricerche biomediche e studi clinici svolti in centri di ricerca di importanza internazionale. I dispositivi per la Laserterapia MLS®, brevettati in Italia e negli USA, sono approvati dall’FDA americano che riconosce a questa metodica caratteristiche di efficacia e sicurezza.

L’impulso MLS®, brevettato in Italia e negli USA, è generato da un sofisticato sistema ad emissione continua e pulsata, sincronizzata e combinata, di più emissioni coerenti con diverse lunghezze d’onda in grado di giungere in profondità nei tessuti. La sincronizzazione delle emissioni potenzia in modo sinergico gli effetti terapeutici che ciascuna di esse avrebbe se utilizzata singolarmente. Sinergia degli effetti terapeutici: effetto antinfiammatorio, antiedemigeno ed analgesico.
L’effetto antinfiammatorio ed antiedemigeno è legato alla modulazione della permeabilità di vasi linfatici e capillari ed all’eliminazione delle molecole pro-infiammatorie. L’aumentato apporto di ossigeno e di sostanze nutritizie ai tessuti promuove i processi riparativi. L’effetto analgesico si sviluppa attraverso l’innalzamento della soglia del dolore ed il blocco del potenziale d’azione nelle terminazioni nocicettive, mentre l’iperemia indotta dal calore promuove il drenaggio delle sostanze algogene.

 La Laserterapia MLS® si rivela così una soluzione ottimale per il trattamento di diverse patologie ed una terapia particolarmente apprezzata per l’assenza di invasività e per la rapidità della risposta.
Non ci resta che iniziare!

Info Contatti

AMBULATORIO VETERINARIO RIGOLON ENRICA
Via Cavour 27
36040 - Brendola
Vicenza - Italia
C.F. / P.Iva: 00925530248
Tel: 0444400277
Fax: 0444400277
enrica.rigolon@virgilio.it

Social Share

Newsletter