logorigolon
logorigolon-bianco

Via Cavour, 27 - 36040 Brendola (VI)

Ambulatorio: (+39) 0444400277 | Urgenze: (+39) 3471240944

enrica.rigolon@virgilio.it


facebook
instagram
whatsapp

Vaccino contro la Leishmaniosi

06-05-2022 12:56

Ambulatorio Veterinario Rigolon

Vaccino contro la Leishmaniosi

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa.   Per aumentare la protezione nei nostri cani da alcuni anni

 

 

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa.

 

 

Per aumentare la protezione nei nostri cani da alcuni anni sono usciti in commercio in Italia due vaccini per la leishmaniosi. In ambulatorio abbiamo scelto di usarne solo uno dei due, perchè a fronte della stessa percentuale di protezione (circa l'80 %) non richiede il richiamo dopo tre settimane, è praticamente privo di effetti collaterali e ha un costo decisamente più accessibile in modo da permettere al maggior numero di proprietari di proteggere il proprio animale. Non è possibile eseguirlo assieme al richiamo del vaccino per la leptospirosi o di quello trivalente ed è necessario testare sempre il cane per la leishmaniosi prima della somministrazione del vaccino. Dopo quattro settimane il cane è protetto e l'immunità dura per circa dodici mesi. E' per questo che essendo ormai le temperature estive sempre più elevate e la primavera sempre più imprevedibile, iniziamo a vaccinare i cani già a aprile, in modo che per maggio siano protetti, soprattutto quelli che dormono in giardino e quindi più a rischio di essere infettati deai flebotomi (vedi articolo sui flebotomi). Vi riporto qui sotto le note del foglietto illustrativo Del vaccino (LETIFEND) Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione Il vaccino è sicuro in cani infetti. La vaccinazione di richiamo dei cani infetti non ha peggiorato il decorso della malattia (durante il periodo di osservazione di 2 mesi). In questi animali non è stata dimostrata alcuna efficacia. Precauzioni speciali per l’impiego negli animali Vaccinare solo animali sani e non infetti. Si raccomanda la sverminazione di cani infestati prima della vaccinazione. È fondamentale impiegare misure per ridurre l’esposizione ai flebotomi negli animali vaccinati. Dopo la vaccinazione, si osserva molto comunemente che i cani si grattano in corrispondenza del punto dell’iniezione. È stata osservata la risoluzione spontanea di questa reazione entro 4 ore. Letargia, vomito, diarrea e ipertermia in seguito alla vaccinazione sono stati riportati molto raramente in base all’esperienza inerente alla sicurezza dopo l’immissione in commercio La sicurezza del medicinale veterinario durante la gravidanza o l’allattamento non è stata stabilita. Pertanto l’uso non è raccomandato durante la gravidanza e l’allattamento. Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia di questo vaccino quando utilizzato con altri medicinali veterinari. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino prima o dopo un altro medicinale veterinario deve essere valutata caso per caso. Posologia e via di somministrazione Uso sottocutaneo. Schema per la vaccinazione primaria Una singola dose del vaccino (0,5 ml) da somministrare ai cani a partire dai 6 mesi di età. Schema per la vaccinazione di richiamo Una singola dose del vaccino (0,5 ml) da somministrare successivamente con frequenza annuale.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder